GRU – Grus grus – Common Crane

 

Gen

Feb

Mar

Apr

Mag

Giu

Lug

Ago

Set

Ott

Nov

Dic

 

Quando – Di passaggio in grossi stormi, soprattutto in autunno (ottobre-novembre). Svernante regolare ma localizzato. Nidifica nel nord e nord-est europeo, in Russia e in Turchia.

 

Dove – Prati e campi. Verso sera si sposta spesso in stagni dall’acqua bassa per dormire (facendo così può sentire più facilmente i predatori terrestri in avvicinamento). È facile vederla in volo, ma è molto diffidente e timorosa quando si posa. È sempre pronta a volare via al minimo rumore o movimento per lei sospetto.

 

 

Riconoscimento – Inconfondibile. È uno dei più grossi uccelli europei con un’altezza di 96-119 cm. e un’apertura alare di 180-22 cm. Aspetto generale grigio, con collo bianco e nero e macchia rossa sulla testa. I giovani hanno il capo e il collo brunastri. Vola con il collo e le zampe distesi.

GRU

3 adulti (in alto) e 2 giovani (in basso) in volo.

 

Nido – A terra, con materiale vegetale.

 

Cibo – Si ciba a terra, in prati e campi, principalmente di piante, grano e patate, ma anche di insetti e piccoli mammiferi.