IL  PESCIOLINO  BLOB

Giocatori – Quanti si vuole, con un conduttore.

Occorrente – Niente.

Preparazione – Nessuna.

Regole – Il conduttore tiene la mano sinistra tesa davanti a sé, con il palmo rivolto verso terra: rappresenta il livello del mare e può, durante il gioco, salire o scendere. Con la mano destra (tenuta più bassa dell’altra…) mima invece un pesciolino che nuota tranquillo nel vasto mare. Ogni tanto il pesciolino guizza fuori dall’acqua (la mano destra guizza al di sopra della sinistra…), per farsi ammirare dai bambini seduti sulla spiaggia e lasciarsi accarezzare dai caldi raggi del sole. Quando il pesciolino nuota nell’acqua, i giocatori devono ripetere « Blob » senza interruzioni, imitando il movimento della bocca dei pesci. Quando invece guizza al di sopra del livello del mare, devono battere le mani più o meno forte, a seconda di quanto gradiscono le sue evoluzioni.

Vince – Chi si diverte di più.